Tel. 010-9112869 info@bbverdesulmare.it
Follow us:

Da fare e da vedere

VISITA il Parco di Villa Negrotto Cambiaso, sede del Municipio  Comunale di Arenzano e i suoi pavoni

e il Parco di Villa Figoli nella zona est di Arenzano a fronte del lungomare.

PASSEGGIA nella Pineta di Arenzano e sul lungomare

VISITA IL Santuario del Bambino di Praga di Arenzano

VISITA  e PASSEGGIA  nel Parco del Beigua . Per saperne di più consulta il sito www.parcobeigua.it

NOLEGGIA la bici e goditi la brezza del mare (c/o B&B – 5 euro al giorno)

VISITA “l’Itinerario Marinaro – secoli di storia tra terra e mare” presso il Santuario  delle Olivette di Arenzano per conoscere la storia e la tradizione di Arenzano.  Per info consulta i siti :

http://amicidiarenzano.altervista.org/joomla/

http://www.arenzanotracieloemare.it

Scarica l’opuscolo in formato PDF CLICCA QUI!

VISITA il MUVITA (Museo Vivo delle Tecnologie Ambientali) in quartiere Terralba, dove potrai conoscere sezioni  espositive  sul clima e l’ambiente e possibilità di laboratori scientifici aperti a tutti. Visita su appuntamento consulta il sito: www.muvita.it

VISITA L’ORTOBOTANICO DI COGOLETO consulta il sito www.ortobotanicocogoleto.it

Hai mai fatto Birdwatching? Ad Arenzano puoi vivere questa  straordinaria esperienza!

Per saperne di più consulta il sito

www.liguriabirding.net

GIOCHI A GOLF?  A due passi dal b&b si trova un magnifico campo da golf con club house  aperto 365 giorni l’anno dove potrai trascorrere una giornata di sport e relax. Per saperne di più consulta  il sito www.golfarenzano.com

FAI ATTIVITA’ SUBACQUEA?

Ad Arenzano puoi emozionarti nella palestra subacquea  attorno al relitto della petroliera Haven affondata al largo di Arenzano circa un ventennio fa.
Se sei interessato consulta il sito : www.palestrasubarenzano.com

A GENOVA

VISITA  l’acquario di  Genova!  per info consulta il sito: www.acquariodigenova.it

CINEMA,TEATRI,MOSTRE E ALTRI EVENTI a Genova . per info consulta il sito  www.visitgenoa.it

MOSTRA A PALAZZO DUCALE DI GENOVA – SOTTOPORTICATO

P.za Matteotti 9 16123 Genova

Rubaldo Merello tra divisionismo e simbolismo
Segantini, Previati, Nomellini, Pellizza
6 ottobre 2017 – 4 febbraio 2018

La mostra non si configura come una retrospettiva ma intende ricostruire la produzione di Merello mettendola direttamente a confronto con alcune testimonianze significative del contesto culturale in cui essa maturò e che, in larga parte connotato dalle esperienze divisioniste e simboliste, finì per caratterizzare trent’anni di vita artistica italiana, tra gli ultimi decenni dell’Ottocento e la Grande Guerra.

Lungo il percorso della mostra, le opere di Merello – dipinti soprattutto, ma anche una consistente selezione della sua opera grafica e buona parte della sua attività plastica ancora rintracciabile – dialogano con quelle degli artisti che egli ebbe modo di conoscere o di incontrare.

A cura di Matteo Fochessati e Gianni Franzone

 info su: www.palazzoducale.genova.it

 

 

corsieventi